Sequestrati in tomba gioielli assessore

La Guardia di Finanza di Gallarate (Varese) ha sequestrato gioielli e timbri riportanti l'effige di uffici giudiziari del Tribunale di Busto Arsizio (Varese) dalla cappella funeraria di famiglia di Stefania Federici, ex assessore di Cassano Magnago (Varese), amministratrice di sostegno e tutore di molte persone nominata dal Tribunale di Busto Arsizio, arrestata nel marzo scorso insieme a Raffaella Biafora, funzionaria della Procura della Repubblica di Busto Arsizio, con accuse a vario titolo per peculato, autoriciclaggio, accesso abusivo al sistema informatico, corruzione e abuso d'ufficio. A seguito delle indagini coordinate dal Pm Francesca Parola, è emerso che avrebbe usato oltre 1 milione e 120mila euro sottratti ai malati gravi. La cappella funeraria di famiglia si trova all'interno del cimitero di Cassano Magnago.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. VareseNews
  2. VareseNews
  3. VareseNews
  4. LuinoNotizie
  5. LuinoNotizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Besozzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...